Calendario in Castiglion Fiorentino

Sezione: Calendario

Un’estate piena di eventi per l’Associazione Operatori Turistici di Castiglion Fiorentino.

Un’estate piena di eventi per l’Associazione Operatori Turistici di Castiglion Fiorentino.

Calendario

Archiviato e con successo il blog tour #CastiglioniLive, per questi mesi estivi l’Associazione Operatori Turistici di Castiglion Fiorentino ha già in serbo numerose iniziative. Si parte il prossimo 21 luglio quando in occasione del “Premio Fair Play” l’A.O.T.C. presso il ristorante “Da Giuda” ospiterà il primo incontro ufficiale con alcuni campioni ospiti della manifestazione. Il giorno dopo, martedì 22 luglio, sempre per il “Premio Fair Play” a Villa Schiatti si terrà la “Cena di Gala” con i Big sportivi. A distanza di pochi giorni, sabato 26 luglio, l’A.O.T.C. organizza l’aperi-cena per l’evento “Notti dell’Archeologia”, manifestazione curata dall’associazione “Obiettivo Comune”. Per l’Associazione degli Operatori Turistici si tratta di un gradito ritorno. Già un paio di anni fa, infatti, aveva partecipato a quest’iniziativa e “quando ci hanno chiesto di collaborare di nuovo – sostiene Lidia Castellucci, Presidente A.O.T.C. – abbiamo accettato con piacere”. Seconda edizione della “Festa delle Bandiere”, giovedì 31 luglio. Per il secondo anno consecutivo il Gruppo Storico e Sbandieratori di Castiglion Fiorentino si esibirà nell’incantevole piazza del Comune. Tra una “rullata” di tamburo e uno squillo di chiarina, le bandiere bianco-rosse volteggeranno nel cielo stellato per la gioia di turisti e di tutti quei visitatori che decideranno di trascorrere una serata speciale nella cittadina del Cassero. E infine per il prossimo 4 settembre l’Associazione Operatori Turistici insieme all’Amministrazione Comunale e a Coldiretti sta organizzando una giornata nel centro storico che prevede la mattina un mercato delle eccellenze enogastronomiche del territorio, nel pomeriggio un convegno sull’imprenditoria femminile e la sera, nel suggestivo piazzale del Cassero, una cena a degustazione con i prodotti a Km 0 di Campagna Amica. L’associazione continua, quindi, la sua attività di promozione del territorio in sinergia con le altre realtà locali a partire dall’Amministrazione Comunale. “Con vivo piacere abbiamo visto che sempre più persone, enti o associazioni si stanno sedendo attorno ad un tavolo sia per organizzare eventi che per la stesura di cartelloni. Per promuovere un territorio e quindi per creare le giuste sinergie è importante parlare la stessa voce” sostengono all’unisono i soci. Due anni e mezzo fa una 20tina d’imprenditori castiglionesi decise di fondare l’associazione. Dopo anni di battaglie in solitario avevano capito che soltanto unendo le forze si sarebbe creato un progetto virtuoso che avrebbe ridato slancio all’economia locale. All’inizio non è stato certamente facile ma dopo due anni sempre più persone decidono d’intraprendere questo cammino.

Gara Musici Sbandieratori: è sfida aperta tra i Rioni. Questa sera piazza del Comune a Cast. F.no

Gara Musici Sbandieratori: è sfida aperta tra i Rioni. Questa sera  piazza del Comune a Cast. F.no

Calendario

Tutto pronto per la Gara Musici Sbandieratori in programma questa sera, sabato 7 giugno, a Castiglion Fiorentino. Un bellissimo spettacolo di bandiere e note musicali che fa da “antipasto” alla settimana pre-Palio dei Rioni. Un periodo intenso per Castiglion Fiorentino, tutto preso tra i colori dei Rioni e i preparativi per l’appuntamento più atteso dell’anno: quello della terza domenica di giugno con la corsa in Piazzale Garibaldi. Intanto questa sera, Porta Fiorentina, Porta Romana e il Rione Cassero si danno appuntamento in piazza del Comune alle 21.30 per la Gara Musici Sbandieratori, che ogni anno richiama migliaia di persone di fronte alla splendida cornice del loggiato vasariano. I gruppi dei rioni si ritroveranno alle 20.45 in piazza Matteotti e sfileranno in corso Italia fino a raggiungere piazza del Comune. Qui, di fronte ad una giuria di esperti, si sfideranno in numerose specialità. Al termine della gara, mentre la giuria e gli addetti al calcolo dei punti stileranno la classifica, verrà presentato alla cittadinanza il cencio del Palio dei Rioni 2014, realizzato dall’artista fiorentina Paola Imposimato. Quindi, il presidente della Giuria dichiarerà il Rione vincitore della Gara Musici Sbandieratori. Per informazioni sulla Gara e sul Palio, è possibile contattare la Proloco di Castiglion Fiorentino, tel. 0575 658278.

Soddisfazione da parte dell’A.O.T.C. per la buona riuscita del blog tour #CastiglioniLive.

Soddisfazione da parte dell’A.O.T.C. per la buona riuscita del blog tour #CastiglioniLive.

Calendario

Thanks to Associazione Operatori Turistici di Castiglion Fiorentino for inviting us. We’ll be back soon! — a Castiglion Fiorentino”. Questo è uno dei tanti commenti di Inma e Josè i due blogger spagnoli di “A World To Travel” che hanno partecipato al Blog Tour #CastiglioniLive che si è tenuto dal 29 maggio al primo giugno a Castiglion Fiorentino. Gli fanno eco Ilaria e Federico del blog “Finestre sull’arte” che sostengono “è stata un’esperienza molto bella :-) Siamo stati davvero soddisfatti e l’organizzazione è stata veramente al top, da grande evento, e tutti voi siete stati gentilissimi, disponibili e fantastici!”

Ad una settimana dall’iniziativa arrivano, dunque, i primi riscontri dal mondo della comunicazione. Social media e siti internet stanno raccontando l’esperienza che una 10cina di blogger, provenienti sia dalla lontana America che dalla vicina Europa, hanno vissuto a Castiglion Fiorentino. Per 4 giorni l’incantevole paese della Valdichiana si è naturalmente trasformato in una sorta di set cinematografico dove sono andate in scena le eccellenze del territorio. A partire dal volo in ultraleggero, grazie all’Avio Superficie Serristori, per poi atterrare sulle splendide coline di Brolio o sul magico Castello di Montecchio. Senza dimenticare l’incantevole scenario della Valle di Chio o le suggestive opere d’arte custodite nel centro storico. L’enogastronomia, il folklore e l’arte hanno poi arricchito la già travolgente esperienza. Grazie al Blog Tour #CastiglionLive si sono incontrate persone dalla cultura, dalla storia e dalle tradizioni più disparate. Una diversità che ha arricchito tutti coloro i quali hanno scelto di vivere questa frenetica e al tempo stesso entusiasmante avventura. “Ringraziamo per le belle parole – sostiene l’Associazione degli Operatori Turistici – questo entusiasmo ci stimola per andare avanti. Infatti, per il futuro abbiamo già in serbo altre interessanti iniziative!” Attuare politiche di promozione passando anche attraverso manifestazioni come quella appena conclusa. Deve essere questa la sfida del nuovo millennio che deve coinvolgere tutti gli attori che lavorano nel campo dell’accoglienza turistica. “L’associazione – conclude l’A.O.T.C. – è nata con lo scopo di fare rete perché solo unendo le forze potremo affrontare il futuro a testa alta e senza paura”.

#CastiglioniLive: per 4 giorni Castiglion Fiorentino si è trasformato in un piccolo “ombelico del mondo”. Chi ha frequentato il paese di quei giorni ha potuto assaporare un interessante e vivace cosmopolitismo che ha regalato cultura ma soprattutto ha arricchito il cuore.

 

A.O.T.C.

 

ufficiostampa@incastiglionfiorentino.com

Facebook: http://www.facebook.com/incastiglionfiorentino

Twitter: In Cast. Fiorentino@InCFiorentino

 

 

#CastiglioniLive Tour Blogger 29 mag-1 giu. Valorizzare il territorio attraverso professionisti di settore.

#CastiglioniLive Tour Blogger 29 mag-1 giu. Valorizzare il territorio attraverso professionisti di settore.

Calendario

10 blogger provenienti da tutto il mondo per #CastiglioniLive, il blog tour in programma dal 29 maggio al primo giugno. Ad organizzarlo l’Associazione Operatori Turistici di Castiglion Fiorentino con l’intento di accendere i riflettori su Arte e Storia ma anche su Folklore, Enogastronomia ed Ambiente. Il programma, infatti, prevede la visita ai luoghi più affascinanti e suggestivi del paese.

A partire dal giovedì pomeriggio con la ricognizione in volo del territorio per poi trascorrere la giornata di venerdì prima a camminare lungo il crinale di Brolio e poi a ripercorrere le gesta del grande condottiero John Hawkwood, Giovanni Acuto, signore per alcuni anni a Montecchio Vesponi. Protagonista assoluta della mattina di sabato sarà la Valle di Chio con i suoi magici scorci. Nel pomeriggio ampio spazio alle eccellenze artigianali del territorio sia con i laboratori tessili di Rosalba Pepi e di Daniela Panariello che con le opere degli artisti Castiglionesi tra cui Edi Magi , Lucio Minigrilli, Giuseppe Dorgioni, Andrea Roggi. Alla sera gran finale partecipando alla Festa Medievale del Rione Cassero. Delle origini del paese si parlerà domenica 1 giugno. Grazie ad Edoardo Bidini, guida autorizzata, saranno illustrati i tesori castiglionesi.

Durante la 4 giorni, quindi, verrà raccontato il nuovo Rinascimento di Castiglion Fiorentino, il paese toscano che sorge a metà strada tra Firenze e Perugia, in quella valle, la Valdichiana, che i romani consideravano il granaio d’Italia. È questo l’obiettivo dell’A.O.T.C. che si è “lanciata” in questa nuova avventura. Castiglion Fiorentino può offrire un luogo dalla sapienza antica dove tradizioni popolari hanno interagito con la modernità. Dove le bellezze storico-artistiche sono state valorizzate e “curate” da mani esperte. Dove i prodotti enogastronomici, espressione di antichi sapori, sono stati elaborati ed esaltati da abili specialisti. Dove il folklore è diventato un modo moderno per raccontare la storia che fu. Dove la tutela ambientale è diventata uno strumento e un mezzo per stare a contatto con la natura. Attraverso i racconti dei blogger, come detto provenienti sia dalla lontana America che dalla vicina Europa, saranno scoperte e riscoperte sia le bellezze che la cultura oltre che le peculiarità di una terra che genera emozioni, che narra storie e tradizioni e rievoca l’identità di un luogo che ha molto da offrire. “I tour blog rappresentano una grande opportunità per tutto il territorio” sottolinea l’A.O.T.C. Riscoprire sé stessi, dunque, attraverso le nuove voci narranti. I bloggers, persone appassionate di viaggi, attraverso le loro storie avranno la possibilità di raccontare il territorio in tutte le sue sfaccettature e perché no potranno far sognare i nuovi e potenziali viaggiatori.

 

 

 

 

 

ufficiostampa@incastiglionfiorentino.com

Facebook: http://www.facebook.com/incastiglionfiorentino

Twitter: In Cast. Fiorentino@InCFiorenti

 

 

Sabato 24 maggio, Banchetto Medievale organizzato dal Terziere di Porta Fiorentina.

Sabato 24 maggio, Banchetto Medievale organizzato dal Terziere di Porta Fiorentina.

Calendario

Organizzato dal Terziere di Porta Fiorentina il gustoso evento fa rivivere agli ospiti uno spaccato della vita medioevale: quella della convivialità, dell’ospitalità e della festa che si poteva vivere in una famiglia nobile toscana del Basso medioevo.

Il Banchetto, giunto alla sua dodicesima edizione, si tiene ogni 4° sabato di maggio all’interno del Maggio Castiglionese, impreziosito dal prestigioso riconoscimento dalla Regione Toscana come ”Manifestazione Storica”  iscritta nell’elenco regionale ufficiale a partire dal 2013.

La rievocazione del Banchetto medievale si svolge all’interno del chiostro della chiesa di San Francesco, dove gli ospiti possono ammirare la bellezza del luogo accolti da deliziose dame e gentili messeri in costume d’epoca. Alle signore viene offerta una rosa e i commensali sono accompagnati al desco ai posti assegnati mentre i loro passi sono anticipati da petali di rosa seminati sul cammino. Un privilegio essere presenti al banchetto visto che il chiostro non può contenere oltre 150 posti.

Accolti da musiche e canti gli ospiti prendono posto seguiti dal Messere e la Dama padroni di casa, annunciati dalle chiarine e dal rullo dei tamburi.
Ma quali vivande venivano offerte nelle case nobiliari del Medioevo? Erano cibi dal sapore agrodolce e speziato, tipico del Basso Medioevo.

Al Banchetto ogni anno viene proposto un menù diverso e il tutto si svolge in un’atmosfera allietata da giullari, sbandieratori castiglionesi, saltimbanchi, giocolieri e mangiafuoco, che creano un autentico clima medioevale.
Il costo? Solo 35 euro per un salto nel passato attraverso i piaceri del palato e di una cultura che rimane nelle radici di Castiglion Fiorentino. Non solo ne vale la pena ma è meglio prenotare in tempo per evitare di non trovare posto. L’edizione del 2014 del banchetto medioevale si terrà il sabato 24 maggio.

http://www.terziereportafiorentina.it/Eventi/banchetto-medioevale.html

Per informazioni e prenotazioni:
Terziere di Porta Fiorentina
Sergio 348 3079053
info@terziereportafiorentina.it
www.terziereportafiorentina.it

Con la bella stagione arrivano i nuovi orari del Museo della Pieve di San Giuliano – Collegiata.

Con la bella stagione arrivano i nuovi orari del Museo della Pieve di San Giuliano – Collegiata.

Calendario

Nuovi orari del Museo della Pieve di San  Giuliano – Collegiata di Castiglion Fiorentino

Nei mesi di Maggio e Giugno sarà aperto dalle   ore 15.30 alle   ore 18.30 nei giorni di Giovedì e della Domenica.

C’è la possibilità anche di visitare le Chiese del Gesù e della Consolazione.

per Info e Prenotazioni : edi.mancini@gmail.com

Alla scoperta dei Tesori Castiglionesi. Iniziative organizzate dal Gruppo Archeologico Valdichiana

Alla scoperta dei Tesori Castiglionesi. Iniziative organizzate dal Gruppo Archeologico Valdichiana

Calendario

Iniziative organizzate dal Gruppo Archeologico Valdichiana

10 MAGGIO
“La Collegiata di San Giuliano dalle Origini ad Oggi”.                                                         Relatori : Carmelo Serafini, Sabrina Massini, Lucia Massini e Don Marcello

S LAZZO ore 17,00

16 MAGGIO –
“Gli Etruschi a Castiglion Fiorentino”
Relatori : Margherita Scarpellini e Paolo Giulierini –

Chiesa di Sant’Angelo al Cassero: ore 17,30

17 MAGGIO
“La Notte Europea dei Musei”

Presentazione del restauro della “Croce Dipinta”

Chiesa di Sant’Angelo al Cassero ore 17,00

DAL GRUPPO ARCHEOLOGICO VALDICHIANA:

13 MAGGIO – VISITA AL MAEC DI CORTONA
31MAGGIO- GITA A FIRENZE

RADUNO FIAT 500 E DERIVATE, AUTO E MOTO D’EPOCA, è arrivata oramai alla XVII° edizione.

RADUNO FIAT 500 E DERIVATE, AUTO E MOTO D’EPOCA, è arrivata oramai alla XVII° edizione.

Calendario

La manifestazione RADUNO FIAT 500 E DERIVATE, AUTO E MOTO D’EPOCA, è arrivata oramai alla XVII° edizione. L’appuntamento è fissato per domenica 18 maggio, dalle ore 8.00 in Piazza Risorgimento, dove sarà possibile iscriversi alla “passeggiata turistica” che quest’anno ci porterà fino a lambire le sponde del Lago Trasimeno, per poi rientrare nella nostra splendida cittadina attraverso le strade della Valdichiana, in modo tale da poter partecipare tutti insieme al pranzo conclusivo che si terrà presso un ristorante di S. Cristina.
Per tutte le informazioni sul percorso e scaricare la scheda di prenotazione, visitare il sito web ufficiale all’indirizzo http://www.terziereportafiorentina.it/Eventi/raduno-500.html
Per info e iscrizioni:

Sempre più turisti scelgono Castiglion Fiorentino per le vacanze. Nel 2013 50.762 presenze.

Sempre più turisti scelgono Castiglion Fiorentino per le vacanze. Nel 2013 50.762 presenze.

Calendario

50.762 presenze nel 2013 a Castiglion Fiorentino. Un incremento a due cifre, + 27,44 %, rispetto all’anno precedente. È questo il dato più eclatante ed importante che arriva dall’ufficio del turismo della Provincia di Arezzo. Lo scorso anno 3.813 turisti stranieri in più rispetto al 2012 hanno scelto il paese della Torre del Cassero come luogo ideale per trascorrere le proprie vacanze. Rispetto al 2012 si parla di una variazione percentuale di un più 38.18. Dato contrastante, invece, per i viaggiatori italiani. Se da un lato diminuiscono lievemente gli arrivi, -3.24 %, dall’altro aumentano le presenze +4.58 %.

È stato un 2013 positivo, dunque, per le strutture ricettive del paese della Torre del Cassero. Certo il dato sui flussi turistici potrebbe essere decisamente diverso se al resoconto provinciale si potesse sommare anche i flussi delle strutture ricettive non censite. Ma “querelle” a parte, ancora una volta il turismo si dimostra come un importante volano per l’economia locale. “Siamo contenti – afferma l’Associazione Operatori Turistici di Castiglion Fiorentino – ma questo risultato non è certamente casuale. Da anni le strutture turistiche lavorano senza sosta nella promozione dell’intero territorio. Il turista che sceglie Castiglion Fiorentino è alla ricerca di emozioni autentiche. Vuole vivere una vacanza unica ed indimenticabile”.

Preservare la ricchezza storico-artistica ma anche ambientale dovrebbe essere una prerogativa di ogni ente pubblico. Come dovrebbe essere una prerogativa di ogni amministrazione sostenere l’intero comparto delle piccole e medie imprese anche quelle agricole. È necessario, quindi, creare le giuste e vitali condizioni perché tutte le categorie sia economiche che sociali lavorino per la creazione di un sistema virtuoso per il bene dell’intero territorio. Non bisogna, infatti, dimenticare che i primi operatori turistici sono gli stessi abitanti di Castiglion Fiorentino. E solo con un’offerta di qualità è possibile proseguire il lungo e per certi versi difficile cammino che garantisce lo sviluppo dell’economia locale.

 

InCastiglionFiorentino,

il portale dell’Associazione Operatori Turistici di Castiglion Fiorentino.

ufficiostampa@incastiglionfiorentino.com

Facebook: http://www.facebook.com/incastiglionfiorentino

Twitter: In Cast. Fiorentino@InCFiorentino

 

 

 

 

 

” Mostra una….foto per AMICO “. Mostra Fotografica dell’Associazione Culturale FOTOpassione

” Mostra una….foto per AMICO “. Mostra Fotografica dell’Associazione Culturale FOTOpassione

Calendario

L’Associazione Culturale FOTOpassione , propone , in occasione del Maggio Castiglionese , una Mostra Fotografica dal titolo ” Mostra una ….foto per AMICO ” ( sottotitolo la grande bellezza del patrimonio culturale paesaggistico ) . Le opere sono il frutto della passione per la fotografia di alcune persone che si ritrovano per condividere esperienze , immagini , sensazioni filtrate attraverso un mezzo espressivo oggi forse inflazionato , ma che offre ancora infinite possibilità di comunicazione e condivisione . Una foto esiste veramente solo se e quando qualcuno la guarda, altrimenti è solo una macchia, un messaggio pronto a partire, se c’è qualcuno disposto a raccoglierlo .

La scelta del tema non è casuale, ma vorrebbe contribuire alla valorizzazione e alla difesa del patrimonio culturale paesaggistico che ci ospita, cercando di stimolarne la tutela e la valorizzazione, consapevoli che questa ricchezza ci è stata affidata in prestito e che abbiamo il dovere di consegnarla integra a quelli che ne godranno dopo di noi.

Gli amici di FOTOpassione che hanno aderito alla mostra sono : Accordi Antonio , Bianchini Valeria – Gaia Mazzoli , Butali David , Cacioli Federico, Cacioli Sofia, Cateni Antonella, Cerboni Sara, Costeri Greta, Di Francesco Igor, Falcinelli Giuliano, Gargani Giancarlo, Giaccherini Roberta, Gista Paolo, Landucci Carlo, Mahoney Pat, Masserelli Roberto, Maw Giovanni, Meacci Andrea , Meacci Carlo, Migliorati Andrea, Navini Arianna, Pinna Maurizio, Pinna Roberta, Roggi Federico, Romboli Chiara, Santelli Marco, Schippa Elma Makena, Sciarri Gian Luca , Sciarri Luciano, Scrudato Manuel, Viviani Eliseo.

FOTOpassione ringrazia l’Amministrazione Comunale Città di Castiglion Fiorentino , la Proloco , per lo spazio offerto all’interno del perCORSO d’ARTE del Maggio Castiglionese e la Famiglia Lorenzetti, per la disponibilità dei suoi suggestivi locali.

La mostra si svolgerà nei locali posti in Corso Italia n° 90 (in prossimità di Piazza del Comune) , sarà inaugurata alle ore 17 del 1 maggio e rimarrà aperta fino al 31 dello stesso mese . Ingresso libero .

Per informazioni 335 650 7661 -347 1966 783

Pagina 2 di 1612345...10...Ultima »
  • Ricerca Struttura
  • Iscriviti alla Newsletter

    Iscriviti
    Nome
    Email*
  • Previsioni Meteo